didattica san salvaro di urbana

PERCORSI DIDATTICI al MONASTERO DI SAN SALVARO

Soluzione 1 – A tutto Museo: percorso attivo al Museo
Tra storie di vita vissuta, aneddoti, leggende e testimonianze, questo percorso attivo ci porterà all’interno dell’antico monastero camaldolese che oggi ospita il Museo delle Antiche Vie di San Salvaro. Reperti, carte topografiche e oggetti di civiltà contadina ci aiuteranno a capire la lunga storia millenaria di questo luogo.

Rivolto a: primaria e secondaria I grado. Durata: 1 ora e mezza. Costo: euro 4 ad alunno, ingresso al museo incluso

Soluzione 2 – A tutto Museo: percorso attivo + laboratorio manipolativo
Tra storie di vita vissuta, aneddoti, leggende e testimonianze, questo percorso attivo ci porterà all’interno dell’antico monastero camaldolese che oggi ospita il Museo delle Antiche Vie di San Salvaro. Reperti, carte topografiche e oggetti di civiltà contadina ci aiuteranno a capire la lunga storia millenaria di questo luogo.

Al termine, a scelta una delle seguenti attività laboratoriali:
– Mastro cartaio
Un vero e proprio kit da cartaio ci attende per realizzare il nostro primo quaderno di fogli riciclati. Fogli profumati, fogli colorati, fogli floreali… Via libera alla fantasia in un laboratorio che terrà impegnate sia le nostre mani che le nostre “gambe”.
– Il frescante e la sua Bottega
Il monastero come una Bottega d’artista, con i suoi materiali, strumenti, cartoni, pigmenti e pennelli in disordine. Imparando l’antica tecnica dell’affresco conosceremo i segreti dei pittori, le ricette per realizzare le sfumature, le esigenze dei committenti, la fatica della precisione nel realizzare la nostra mattonella affrescata.
– Per un pugno d’erbe
Il ritrovamento di una ricetta medicamentosa a base di arnica ci spinge nel mondo favoloso delle piante officinali dove tra miscugli, intrugli e pozioni magiche scopriremo le virtù terapeutiche e millenarie delle piante che ci circondano per realizzare un sacchetto profumato ed una tisana benefica per gli studiosi.
– Libri fatti a mano Libri da leggere, ma anche da toccare, sfogliare, annusare e costruire! In un percorso che delinea l’evoluzione del libro nel corso dei secoli, impariamo l’antica arte della rilegatura a mano, come facevano anche i monaci del Monastero.

Rivolti a scuola primaria e secondaria I grado. Durata: 2 ore e mezza. Costo: euro 7 ad alunno, ingresso al museo incluso

Soluzione 3 – Un Museo da fiaba: racconto animato + laboratorio manipolativo

L’antico monastero di San Salvaro è da sempre un meraviglioso contenitore di storie, memorie e aneddoti. Entriamo e scopriamo racconti diversi come ad esempio quelli del frate Eraldo, del contadino Zappatellus o del mugnaio Zordan… e ancora la contessa Carminati, l’ancella Elvisa ed il custode Roberto. In laboratorio creeremo il “Libro della Storia che non c’è” con carta riciclata e telaio.

Rivolto a: ultimo anno scuola infanzia. Durata: 2 ore. Costo: euro 5 ad alunno, ingresso al museo incluso